IL PROGETTO
Il Villaggio Olimpico

Il Villaggio Olimpico, posizionato nel quadrante sud-ovest, rappresenta il primo tassello del grande progetto di rigenerazione urbana dello Scalo di Porta Romana e riflette lo “spirito olimpico” di Milano: funzionale a offrire uno spazio primario per le Olimpiadi invernali 2026, diventerà poi un bene restituito alla comunità cittadina grazie ad una seconda vita di parco, area pedonale, spazio di co-working e residenze. Il progetto guarda al futuro nella consapevolezza della propria eredità.

60

mila mq

superficie fondaria

0

impatto ambientale

30%

energia prodotta con pannelli solari

+50%

riuso di acque meteoriche

-40%

di Co2 per raffreddamento e riscaldamento

1.000

posti letto per atleti e studenti

Come previsto dal Masterplan “Parco Romana”, il Villaggio Olimpico sarà posizionato nell’area a sud ovest dello scalo e garantirà continuità con le funzioni esistenti e un equilibrio generale del quartiere.

I TRE SETTORI FUNZIONALI

La futura destinazione

I progettisti

Chicago, Illinois: vengono dagli USA gli architetti della nuova area adibita a Villaggio Olimpico

Il disegno dell’area del Villaggio Olimpico è stato affidato a Skidmore, Owings & Merrill – SOM.

Download